La Sala Operatoria

esplorazione dicembre 2020


Luogo: X – Tipologia: Ospedale – Anno di costruzione: ca. 1930 – Anno di abbandono: 2007 – Stato attuale: Degrado, pericoloso

Un piccolo ospedale, una lunga spiaggia, la musica del mare e del vento.

Chi ha operato in questo luogo, un tempo centro di eccellenza, ricorderà le difficoltà logistiche di offrire sanità in una struttura periferica con due soli reparti e lontana da ogni altra specialità medico-chirurgica.
Chi qua è passato come paziente ricorderà la professionalità e la competenza delle cure e forse anche la sensazione di rilassamento che una passeggiata sulla spiaggia poteva offrire in un periodo difficile della propria vita o della vita dei propri cari.

Tecnicamente parlando una tale struttura con discipline chirurgiche e mediche così importanti e complesse non aveva senso nel restare isolata dal mondo, certo poteva avere una fine migliore che non fosse quella di essere abbandonata dagli umani, non tutti in verità, alcuni segnali fanno pensare che qua si allenino forze militari ed appassionati di softair ed anche che qualche appassionato di urbex cerchi, raccontandola fotograficamente, di non farla dimenticare.

Allontanandomi mi volto indietro e ricordo una storia scritta sulle tracce del tempo.



Immagine per lasciare un commento



Indice Esplorazioni Urbex